FAQs

Ci sono molte distanza sulle quali si disputano gare di triathlon. e c'è un ricco calendario per ogni tipologia, dal veloce ed adrenalinico SPRINT, all'estrema prova di endurance dell'IRONMAN che può durare dall'alba al tramonto. E' ovvio che la durata della gara dipende dal grado di preparazione dell'atleta, ma mediamente la maggior parte dei triathleti conclude la gara nei tempi indicati nel prospetto seguente SPRINT, nuoto750m, bici20Km, corsa5Km. (circa 1 ora) OLIMPICO, nuoto1500m, bici40Km, corsa10Km.(2/3 ore) 70,3 nuoto 1900m, bici90Km, corsa21Km.(4-6 ore) IRONMAN nuoto3800m, bici180Km
Serve solo contattarci, ti daremo tutte le piccole indicazioni del caso per iscriverti al nostro team, vai alla pagina contatti o chiama direttamente Mauro Ciarrocchi il nostro responsabile tecnico o direttamente alla mail info@dttri.com
Si per praticare questo sport all'interno di un team come un agonista, serve presentare un certificato medico idoneo all'attività del Triathlon rilasciato da un medico dello sport.
Per partecipare alle gare di Triathlon serve essere tesserati FITRI, previa presentazione di un certificato medico specifico per l'attività Triathlon. Ci si può anche presentare con un giornaliero (di solito meno di 10€) ma non in tutte le gare è possibile. La cosa più facile è tesserarsi attraverso una società sportiva come la nostra (TRIATHLON TEAM BIKE GUSSAGO) dimezzando anche i costi del certificato medico (di solito da 65€ a 35€ circa se tesserato)
Il triathlon non ha bisogno di eccessivi costi, la parte più onerosa è sicuramente la bicicletta ma bada bene che serve una normale bici da corsa o una MTB, è sbagliato pensare che per fare triathlon servano bici da Crono costosissime con ruote lenticolari ecc ecc... per chi inizia serve solo andare in piscina, uscire in bici normalmente, e un paio di scarpe da corsa. Poi se si vorrà passare alle gare e comprarsi una propria muta (peraltro affittabile per chi inizia) per fare anche del nuoto in acque libere questo sarà un costo da aggiungere.
Come in tutti gli sport, maggiore è il tempo che gli si dedica maggiori saranno i risultati ottenuti. Se l'obiettivo è solo quello di divertirsi come la maggior parte degli amatori, anche poche ore settimanali di nuoto corsa e bici sono più che sufficienti per poter far bene questo sport e provare l'ebrezza di alcune gare corte. Prima di iniziare a fare parecchie ore settimanali è tuttavia necessario iniziare una costruzione mentale che impedisca come spesso accade ai principianti di iniziare con allenamenti eccessivi per ottenere risultati che poi ovviamente non si presenteranno mai.

partners & sponsors

Alba Consulting  - dttri triathln Brescia